Formazione

Formazione

I membri dell’Associazione Ananke di Villa Miralago e i terapeuti dei Centri Ananke, hanno maturato una specifica e approfondita conoscenza dei disturbi del comportamento alimentare e una competenza di altissimo livello nel trattamento di queste manifestazioni cliniche. 
Ananke di Villa Miralago propone la diffusione su scala nazionale di buone pratiche di organizzazione e gestione di residenze comunitarie e ambulatori (pubblici e privati) per il trattamento dei disturbi del comportamento alimentare. 

I Centri Ananke e la relativa equipe formativa rappresentano, dunque, anche una via per divulgare ed esportare il modello e le pratiche di cura dei disturbi alimentari su tutto il territorio nazionale, con l'ambizioso obiettivo di diffondere una cultura e una competenza omogenee nel trattamento di questi sintomi.
Chiunque abbia incontrato, nello svolgimento della propria professione, una persona con disturbo della condotta alimentare è consapevole di quanto tale insieme di sintomi possa risultare enigmatico e di complessa interpretazione. L' attacco al sé corporeo, la distruzione - attraverso l'ascetismo anoressico o l'eccesso bulimico - di una parte così imprescindibile dell'identità di ciascun individuo, infatti, interrogano profondamente il professionista e gli rendono necessari strumenti di intervento che consentano una presa in carico e un trattamento specifici e mirati. La cura e il prendersi cura di persone con disturbo alimentare - e dei loro familiari, poiché i sintomi comportano un'importante ricaduta su tutto il nucleo di appartenenza – rende indispensabile una competenza che attenga al sapere, al saper fare e al saper essere e che si riferisca ad un’ottica - teorica e pratica - di ordine multidisciplinare.

Ananke di Villa Miralago, quindi, si rivolge a strutture ed enti pubblici e privati con una proposta formativa d'eccellenza; i professionisti che possono beneficiare di questa offerta formativa sono medici (medici di medicina generale, medici pediatri, medici psichiatri, medici nutrizionisti…), psicologi, dietisti, infermieri, educatori e pedagogisti: proprio nella consapevolezza dell’imprescindibilità di un approccio multidisciplinare.

È possibile richiedere percorsi ad hoc per il training di equipe pubbliche e private e per la realizzazione di strutture ad alta, media e bassa intensità, ambulatoriali e residenziali.

La professionalità, la competenza e l'esperienza dei membri del Comitato Scientifico dei Centri Ananke possono rappresentare realmente una via per diffondere un modello di presa in carico e di trattamento dei disturbi alimentari fondato su autentiche buone pratiche di cura.Il primo passo per la progettazione e la pianificazione di un percorso formativo e/o ri-organizzativo, è l’analisi dei fabbisogni, alla quale farà seguito un progetto di dettaglio delle attività proposte.

Contattaci per ulteriori informazioni.

Il responsabile dell’Area Formazione è Alessandro Raggi